Studio della fertilità

Andrologia: cosa è e perché andare da un andrologo?

  • Compartir

 

Fino ad oggi la sterilità maschile è sempre stata correlata ad una bassa qualità e scarsa quantità degli spermatozoi. Vi sono tuttavia molte altre cause che possono portare alla sterilità negli uomini. Per questo motivo, e a fronte di un aumento della prevenzione e cura degli uomini e della loro salute e funzione sessuale, si è diffusa una nuova branca della medicina, chiamata andrologia.

 

Andrologia e studio della fertilità maschile

Secondo l’OMS, l’infertilità si definisce come l’incapacità di una coppia sessualmente attiva che non usa metodi contraccettivi di concepire dopo un anno di rapporti. Circa il 15% delle coppie è sterile e circa il 40% di questi casi è attribuibile a cause maschili.

In Fertilab Barcelona ti diamo le informazioni basilari sull’andrologia: cosa è e come può aiutarti.

 

Cos’è l’andrologia?

L’andrologia è una specializzazione abbastanza sconosciuta, ma che va oltre i problemi finora considerati sulla sterilità maschile.

Essa rappresenta la branca della medicina che si occupa dello studio, dell’esplorazione e dell’indagine di tutto ciò che riguarda la sessualità maschile e la sua riproduzione. Si occupa anche dei disturbi che possono insorgere nell’organo riproduttivo maschile e le possibili cause di infertilità. Studia la morfologia, le funzioni e le diverse anomalie dell’apparato genitale maschile, e va perciò oltre lo studio della qualità o della quantità degli spermatozoi.

 

Quando andare da un andrologo?

I problemi più frequenti che sono motivo di visita andrologica sono quelli che influiscono sull’erezione e sull’eiaculazione, ma esistono varie patologie associate al sistema riproduttivo maschile per cui andare da un andrologo:

  • Disfunzione erettile maschile o impotenza
  • Eiaculazione precoce
  • Sterilità maschile
  • Incurvazione adel pene congenita o acquisita
  • Infezioni testicolari
  • Varicocele
  • Dolore testicolare cronico/dolore pelvico cronico

 

Quali sono le differenze tra andrologo e urologo?

A volte e per mancanza di informazioni, si tende a correlare in maniera confusa l’andrologia con gli studi e le funzioni dell’urologo. Tuttavia, vi sono importanti differenze.

L’andrologia è una sottospecializzazione dell’urologia che studia gli organi riproduttivi degli uomini; gli specialisti in questa disciplina sono responsabili della valutazione, della diagnosi e del trattamento delle malattie del sistema urinario, nonché di qualsiasi altra alterazione del tratto genitale e della vita sessuale degli uomini.

L’urologo svolge compiti riguardanti lesioni e malattie legate all’apparato urinario, come calcoli renali uretrali, e incontinenza o cistite, tra le altre malattie. Tratta, inoltre, donne e uomini indistintamente.

L’andrologo, invece, è responsabile dello studio, del trattamento e della diagnosi delle disfunzioni sessuali maschili.

Ora conosci le basi dell’andrologia: cos’è e quando andare da uno specialista. In Fertilab Barcelona, esperti in riproduzione assistita da 25 anni, abbiamo andrologi esperti che possono offrirti uno studio personalizzato che ti permette di realizzare il sogno di mettere su famiglia.

Contattaci se stai cercando le migliori prestazioni nei tuoi trattamenti di riproduzione assistita.

Recent Posts