Cliniche ovodonazione Spagna

Quando una donna decide di andare alle cliniche di ovodonazione in Spagna, è normale che lo voglia fare con la certezza che si troverà un ambiente professionale e affidabile con le massime garanzie. La fase previa di informazione nelle cliniche per la ovodonazione a Barcellona è la chiave per scegliere la clinica più adeguata.

cliniche ovodonazione spagna

La prima cosa che faremo è una prima visita gratuita per conoscere a fondo la paziente ricevente (e il suo partner) e ulteriormente approfondire sui dettagli del processo. Dopo aver firmato il documento di consenso, qualcosa richiesto dalla legge, faremo un precisionto controllo medico e genetico. Si tratta di controllare, dopo che una donna anonima ha donato ovuli, tutto è fatto con tutte le garanzie. En Fertilab sono probar libere. I nostri ginecologi faranno una citologia, una cultura e un’ecografia vaginale per valutare gli ovuli e controllare che tutto va bene. Molte donne preferiscono scegliere l’esperienza e la sicurezza delle cliniche spagnole invece di fare l’ovodonazione Praga .

Ovodonazione Spagna

Quando una donna o una coppia optano per l’ovodonazione in Spagna, vogliamo essere la loro prima scelta; la massima sicurezza per sentirsi nelle migliori mani.
La fase di informazione preventiva è fondamentale nelle cliniche per fare ovodonazione in Spagna.

Ricordi che La legge spagnola autorizza e disciplina la donazione di ovociti mediante la Legge 14/2006 in materia di tecniche di riproduzione assistita e con il Regio Decreto 412/1996.

La selezione delle donatrici si realizza rispettando criteri medici molto severi. La legge stabilisce che le donatrici devono essere donne di età compresa tra i 18 e i 35 anni, in buono stato di salute fisica e mentale. Dopo aver analizzato i propri risultati per fascia di età, Fertilab ha stabilito che l’età massima delle donatrici non deve superare i 32 anni. Otteniamo ottimi risultati perché l’età media delle nostre donatrici è di 26 anni.

La donatrice compila un questionario sulla sua storia personale e familiare evidenziando quelle patologie che possono avere una componente ereditaria. La candidata si sottopone ad un test della personalità, ad un colloquio con la psicologa e ad una visita ginecologica che comprende: esame dello stato di salute generale, test genetici, tampone vaginale e cervicale, ecografia vaginale, analisi del sangue per determinare il gruppo sanguigno e il cariotipo, per conoscere lo stato ormonale, se è portatrice di fibrosi cistica e per escludere malattie infettive (epatiti B e C, HIV, sifilide…) e test genetici.

La donatrice firma un consenso scritto mediante il quale si impegna a donare i propri ovociti e rinuncia a conoscere l’identità della ricevente.

ovodonazione spagnaUna delle migliori cliniche per l’ovodonazione en Spagna

Nella nostra clinica di fecondazione in vitro a Barcellona abbiamo i seguenti Risultati (dati di laboratorio Fertilab Barcelona):

  • Ovodonazione (da fresco): 88% per ciclo (gestazione clinica).
  • Ovodonazione (transfer di 1 blastocisti): 75% per tentativo.

Clinica

Via Augusta, 237-239
08021 Barcelona

Laboratorio

Via Augusta, 249 (ingresso da Alt de Gironella. 58) 08017 Barcelona

RICHIEDI UN APPUNTAMENTO COMPILANDO IL MODULO.
TI CONTATTEREMO IL PRIMA POSSIBILE.